Punti di Vista: l’arte secondo Marta Lanzius

La mostra “PUNTI di VISTA” prende spunto dal quadro di Magritte “Perspective” che si ispira al “Balcone” di Manet.
Magritte rivisita l’opera del pittore impressionista dal suo punto di vista ed al posto di tre figure umane vi disegna tre bare. Da ciò prende vita questa mostra.
I musei ci hanno sempre mostrato l’arte divisa per epoche, ogni periodo i suoi “eroi”.
L’idea di Marta Lanzius è invece quella che l’arte dovrebbe essere vissuta universalmente senza troppe distinzioni tra i periodi.
E’ vero ogni epoca ha il proprio stile pittorico ma le emozioni che questi quadri suscitano vanno al di là della tecnica con cui vengono dipinti, realizzati; racchiudono in sé gli stati d’animo, le sensazioni e soprattutto le emozioni di colui che li anima.
Le opere scelte sono “PUNTI di VISTA” di pittori vissuti in epoche differenti che hanno a loro modo guardato lo stesso fenomeno.

L’immagine della mostra è la “Fata Ignorante” di Magritte.
La scelta di questo quadro è dovuta al fatto che l’autore dell’opera è stato la “musa ispiratrice” della mostra. Inoltre con la “Fee Ignorante” Magritte dà una descrizione della propria visione dell’arte; questa è come una fata ignorante: in grado di rendere magico qualcosa di cui le sfugge il senso.

L’accesso allamostra è libero. Vi aspettiamo Mercoledì 23 alle ore 22 sull’isola di Argon:

http://slurl.com/secondlife/skeezits/201/120/22

All’arrivo alla land, nella spiaggia troverete un cavalletto da pittore con l’insegna della mostra.
Il cavalletto rilascerà un landmark che vi porterà proprio di fronte alla mostra.

luglio 23, 2008 at 7:58 am Lascia un commento

Dalla fisica di tutti giorni ai Buchi Neri

Secondo appuntamento all’Argon Academy con Susanna Ansome, ricercatrice del CERN in RL. Dopo aver spiegato i piccoli segreti della fisica nascosti nel quotidiano, Susanna si inoltrerà in un argomento quanto mai complesso ed affascinante, soprattutto per il popolo del web: i buchi neri.

Di questa meraviglia del creato si parla molto, sul web, in TV, sulla stampa specializzata. Ma cosa sono veramente i buchi neri, come nascono, come muoiono, cosa c’è dentro un buco nero.

Se ne parlerà lunedì 30 giugno alle ore 20:30, sulla land di Argon, raggiungibile dal seguente slurl

http://slurl.com/secondlife/skeezits/201/120/22

giugno 26, 2008 at 7:37 am Lascia un commento

Argon Academy: lezione su “La fisica nascosta nella vita di tutti i giorni”.

Martedì 10 giugno, alle 20.00, Susanna Ansome, ricercatrice del CERN in RL, coordinerà all’Argon Academy un incontro sulla fisica nascosta nella vita di tutti i giorni. L’incontro si terrà nella land di Argon, raggiungibile dallo slurl:

http://slurl.com/secondlife/skeezits/201/120/22

L’accesso all’incontro è libero. Ma quali temi saranno trattati? La parola a Susanna Ansome :-)

Eeeh, la fisica, la fisica… quella che ci ha fatto penare per giorni sui libri, tra formule incomprensibili e prof. che parlavano arabo… ma ora e’ arrivato il momento di fare pace con la buona vecchia scienza, e renderci conto che essa e’ nella vita di tutti i giorni!!
Ecco alcune delle domande a cui cercheremo di dare una risposta:

- come fanno quei mostri di aerei da centinaia di tonnellate a solcare i cieli come se niente fosse?? (questa domanda e’ un masterpiece, non puo’ mancare…)

- e’ vero che se chiamo un amico in Australia e gli chiedo se l’acqua nel suo water gira in senso opposto al nostro, lui dopo avermi mandato a quel paese perche’ probabilmente da lui sono le 2 di notte mi risponde di si?

- perche’ la Luna ci mostra sempre la stessa faccia? e’ vero che la Luna influenza le maree?

- perche’ quando facciamo la doccia la tenda della doccia si avvicina di soppiatto e ci schiaffeggia le gambe o (peggio) zone in cui normalmente non batte il sole???

Incredibilmente tutte le risposte a queste domande possono essere date dalla fisica senza bisogno di formule e di termini difficili. Lo vedremo insieme!
Vi aspetto!!

giugno 5, 2008 at 8:18 pm Lascia un commento

Incontro sulle dinamiche psicologiche e di comunicazione in SL

La diffusione di nuovi ambienti virtuali come SL sta modificando in breve tempo la comunicazione delle persone, le abitudini e le modalità d’intendere i processi interattivi. In SL mutano parametri spazio-temporali e viene a modificarsi nelle dinamiche dialogiche il rapporto che si instaura con le persone che si incontrano e con i cosiddetti: “altri significativi”.

La caratteristica più interessante delle forme comunicative che la realtà virtuale ha imposto ha a che fare con le logiche di partecipazione. Comunicare (e per molti aspetti anche “studiare la comunicazione”) significa partecipare. Partecipare alle conversazioni, partecipare alle fan-culture, partecipare a decisioni di gruppo e all’esplorazione dei territori nuovi territori mediali che sempre più sono segnati dalla cultura della convergenza.

Se ne discuterà Mercoledì 21 Maggio alle 21 sulla land di ARGON (http://slurl.com/secondlife/skeezits/201/120/22), in occasione dell’incontro coordinato dalla psicologa Kerol Schism, per Argon Academy.

La partecipazione, come sempre, è libera.

maggio 14, 2008 at 11:51 am Lascia un commento

Lezione sul building

Nella sua lezione sul building, Riky Soderstrom ha fornito un’introduzione alla tematica. Dalla land di Argon, gli avatar si sono spostati nella land dell’Università di Torino, dove si trova una sandbox. è nelle sandbox che è possibile rezzare
La sandbox della land di Unito è piuttosto professionale, ha una specie di carta millimetrata nel pavimento, in modo da avere punti di riferimento e non farsi ingannare dalla prospettiva. La sandbox è raggiungibile al seguente slurl:

http://slurl.com/secondlife/Unito%20LAB/79/175/24

Questa era l’ultima lezione di Riky, che presto tornerà con un secondo ciclo di lezioni sull’e-learning. Vi daremo notizia :)

maggio 13, 2008 at 9:21 pm Lascia un commento

Lezione di Stefano Balassone all’Argon Academy

Virtual Lectio Magistralis su Second Life del Prof. Stefano Balassone, “l’inventore” di Rai 3. L’evento, organizzato dalla Argon Academy, si svolgerà in aula nell’ambito all’interno del corso di Scienze della Comunicazione dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.

“Quanto è virtuoso il virtuale”, questo il titolo della Virtual Lectio Magistralis di Stefano Balassone che si terrà Lunedì 12 maggio dalle ore 17:00.
La lezione sarà svolta in contemporanea nell’aula di Economia dei Media, corso della facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Suor Orsola Benincasa, ed in Second Life, presso l’Argon Academy.
Per partecipare alla lezione è sufficiente raggiungere la seguente Slurl:

http://slurl.com/secondlife/skeezits/201/120/22

Stefano Balassone su Wikipedia

maggio 8, 2008 at 4:31 pm Lascia un commento

I luoghi per un Avatar di serie A

E’ stata coinvolgente la seconda lezione dell’Argon Academy. Riky Soderstrom ha infatti svelato agli avatar presenti come personalizzare al meglio l’aspetto del proprio avatar, con particolare attenzione a skin e hair. Qui di seguito trovate gli slurl di tre luoghi che sono stati visitati durante l’incontro, dove potrete trovare skin e capelli per avere un vero avatar di serie a:

Casu Capra (skin e hair)
http://slurl.com/secondlife/Plush%20River%20II/191/137/24
ATENAS store (skin, shape, hair,eye, ecc)
http://slurl.com/secondlife/ATENAS%20store/112/86/51
Freebie store
http://slurl.com/secondlife/Orellian/221/33/24

La prossima lezione di Riky Soderstrom si terrà martedì 13 maggio alle 21.00, sempre nella land di Argon. Sarà una introduzione al building. Non mancate ;)

maggio 7, 2008 at 6:01 pm Lascia un commento

Articoli meno recenti



Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.